Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Metodo Classico

D.O.C.G. METODO CLASSICO

VARIETA': 100% Glera.

FORME D'ALLEVAMENTO: Controspalliera (Sylvoz, Guyot) con sesti d’impianto da 4000 a 4500 viti/ettaro. 

VIGNETI: Insieme di vigneti nella zona del Conegliano Valdobbiadene DOCG.

TERRENO E CLIMA: Terreno collinare che garantisce la massima esposizione solare. Il clima è particolarmente fresco e ventilato, ideale per preservare la fragranza e l’acidità del prodotto.

VENDEMMIA: L’uva viene raccolta a media maturazione per poter preservare la componente acida. Generalmente la vendemmia ha luogo nel mese di Settembre.

FERMENTAZIONE: I grappoli vengono raccolti a mano e, una volta raggiunta la cantina, vengono pressati in modo soffice. Segue una lenta fermentazione in serbatoi di acciaio con utilizzo di lieviti indigeni al fine di preservare al massimo la tipicità del prodotto. Dopo una pulizia del vino ha inizio la presa di spuma in bottiglia. Il vino viene imbottigliato con l'aggiunta di lieviti e zucchero di canna e matura in bottiglia per circa 18 mesi.

MATURAZIONE: Trascorso il periodo di maturazione si esegue il "dégorgement" o sboccatura al fine di eliminare il residuo dei lieviti rimasti nella bottiglia. Dopo un breve periodo di maturazione in bottiglia, è pronto al consumo.

COMMENTI: Il Prosecco Metodo Classico è una variante ancora poco conosciuta per le bollicine del "Conegliano Valdobbiadene". E' un vino con delicati sentori di crosta di pane e lievito che si uniscono a cedro e frutta matura, il tutto accompagnato da un'acidità persistente e un corpo equilibrato. Questo vino esprime tutto il suo splendore fino a 10-12 mesi dalla sboccatura.

DATI ANALITICI: Alcol 11% vol, acidità fissa 4,7 g/l, zuccheri 1 g/l.

COLORE: Giallo paglierino con riflessi verdognoli.

OLFATTO: Sapido, minerale, rotondo e persistente.

GUSTO: La continua evoluzione nei due anni successivi alla sboccatura permette il raggiungimento di una buona complessità sia al naso che in bocca.

ABBINAMENTI: Ottimo come aperitivo e in abbinamento a risotti, molluschi e crostacei.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6/8 °C.

 

Foto bottiglia